I migliori metal detector del 2020

Come funziona un metal detector?
Un metal detector è un dispositivo di misura altamente complesso progettato per rilevare il metallo. Esistono principalmente due diversi metodi di misura che vengono utilizzati nei dispositivi, ciascuno con i propri vantaggi e caratteristiche specifiche.

Nome
Minelab Metal Detector Go Find 66...
spaceshop Metal Detector Garrett AT...
Minelab go-find 40 metal detector...
Metal Detector Fisher F11 F11...
URCERI Metal Detector GC-1028...
Minelab Metal Detector Go Find 66...
spaceshop Metal Detector Garrett AT...
Minelab go-find 40 metal detector...
Metal Detector Fisher F11 F11...
URCERI Metal Detector GC-1028...
RICHIUDIBILE TRASPORTABILE
Cuffie Wireless integrate
Peso
998 g
1.4 kg
1.06 kg
1 Kg
3,2 Kg
AUTONOMIA
Circa 25-30 ore
Circa 30-35 ore
Circa 25-30 ore
Circa 25-30 ore
Circa 25-30 ore
Recensione
Spedizione
-
-
-
-
-
Prezzo
299,00 €
785,00 €
219,00 €
205,00 €
Prezzo non disponibile
Nome
Minelab Metal Detector Go Find 66...
Minelab Metal Detector Go Find 66...
RICHIUDIBILE TRASPORTABILE
Cuffie Wireless integrate
Peso
998 g
AUTONOMIA
Circa 25-30 ore
Recensione
Spedizione
-
Prezzo
299,00 €
Nome
spaceshop Metal Detector Garrett AT...
spaceshop Metal Detector Garrett AT...
RICHIUDIBILE TRASPORTABILE
Cuffie Wireless integrate
Peso
1.4 kg
AUTONOMIA
Circa 30-35 ore
Recensione
Spedizione
-
Prezzo
785,00 €
Nome
Minelab go-find 40 metal detector...
Minelab go-find 40 metal detector...
RICHIUDIBILE TRASPORTABILE
Cuffie Wireless integrate
Peso
1.06 kg
AUTONOMIA
Circa 25-30 ore
Recensione
Spedizione
-
Prezzo
219,00 €
Nome
Metal Detector Fisher F11 F11...
Metal Detector Fisher F11 F11...
RICHIUDIBILE TRASPORTABILE
Cuffie Wireless integrate
Peso
1 Kg
AUTONOMIA
Circa 25-30 ore
Recensione
Spedizione
-
Prezzo
205,00 €
Nome
URCERI Metal Detector GC-1028...
URCERI Metal Detector GC-1028...
RICHIUDIBILE TRASPORTABILE
Cuffie Wireless integrate
Peso
3,2 Kg
AUTONOMIA
Circa 25-30 ore
Recensione
Spedizione
-
Prezzo
Prezzo non disponibile


Tecnologia ad induzione di impulsi
La tecnica di induzione degli impulsi (tecnica PI) si basa sul principio che la bobina di ricerca emette impulsi magnetici molto forti e molto brevi, che generano correnti elettriche nell’oggetto metallico o in altri oggetti conduttivi Seben Allround Metal Detector Metal Detector. Queste correnti possono poi essere ricevute anche dalla sonda che passa a ricevere dopo l’emissione degli impulsi magnetici. Questo tipo di induzione permette oggetti metallici a profondità molto elevate
vengono scoperti. Allo stesso tempo, questo principio permette di aumentare la profondità della ricerca allargando le bobine di ricerca.

Durante la fase di trasmissione, una forte corrente continua scorre attraverso la bobina all’estremità inferiore del metal detector tra 600 e 2000 volte al secondo. Dopo un certo tempo, si genera in questo modo un campo magnetico molto forte, che poi termina molto bruscamente. In questo modo si creano correnti parassite in oggetti metallici vicini. Più grande è l’oggetto, più forte diventa questa corrente parassita. Ora l’apparecchio passa automaticamente alla fase di ricezione.

Leggi le mie recensione!

Metal detector quale scegliere?

Nella fase di ricezione, il campo magnetico secondario generato dalle correnti parassite nell’oggetto metallico agisce sulla bobina e vi genera una piccola tensione elettrica, che viene trasmessa al pannello di controllo attraverso il cavo del metal detector Seben Deep Target completamente automatico, dove il ricercatore viene informato della forza di questo segnale attraverso un segnale acustico e ottico. Più grande è l’oggetto, maggiore è il campo magnetico secondario e più forte è il
Segnale.

Questo metodo offre il vantaggio che la bobina può essere progettata in quasi tutte le forme. Allargando la bobina si possono generare correnti parassite più grandi, in modo che la profondità di ricerca aumenti con le dimensioni della sonda
è in aumento. Questo permette anche di cercare aree più grandi molto più velocemente che con piccole bobine. I dispositivi di grandi dimensioni funzionano con sonde di due o tre metri e con queste dimensioni aumentano la profondità di ricerca fino a dodici metri. Questi dispositivi speciali sono utilizzati principalmente dagli archeologi che hanno bisogno di cercare in grandi aree il più efficacemente possibile.

Misurazione della corrente alternata
L’altro metodo di misura è chiamato misura AC o “onda continua” (modo CW). A differenza della tecnica ad induzione di impulsi, che funziona con una forte corrente continua, qui si usa la corrente alternata. La sonda emette continuamente un segnale in corrente alternata a bassa frequenza in un campo di frequenza di circa 10 kHz. La sonda non passa continuamente dalla trasmissione alla ricezione, come nel caso della misurazione degli impulsi, ma misura continuamente i segnali ricevuti in base all’ampiezza e alla fase, che vengono analizzati nel campo spettrale. Ogni oggetto metallico ha una diversa conducibilità, che viene ora rilevata dalla sonda. I dati ricevuti vengono analizzati in relazione alla variazione di ampiezza e di fase. In questo modo il dispositivo è in grado di determinare il tipo e le dimensioni dell’oggetto che giace nel terreno. Alcuni apparecchi funzionano anche con frequenze di trasmissione diverse, che vengono trasmesse contemporaneamente. In questo modo, il risultato della misurazione può essere ulteriormente affinato.

Quali sono i diversi tipi di metal detector?
A seconda degli oggetti che si desidera trovare nella ricerca, è necessario utilizzare diversi tipi di metal detector. Esistono diversi tipi di dispositivi, che si differenziano principalmente per la possibile profondità della ricerca e la dimensione degli oggetti da trovare.
Il tipo probabilmente più noto è un metal detector, adatto sia per la ricerca di oggetti grandi che piccoli. Questi metal detector a tutto tondo sono molto popolari tra i principianti o i cacciatori di tesori che vogliono scoprire una vasta gamma di oggetti. Lo svantaggio di questo design è che gli oggetti molto piccoli e gli oggetti a profondità maggiore non vengono visualizzati affatto o non sono visualizzati correttamente. Per questo motivo sono solitamente dotati di una funzione PinPointer, che permette di localizzare il reperto in modo più preciso. In questo modo si risparmia una lunga ricerca. Grazie alla costruzione di questi dispositivi, è possibile effettuare una ricerca in aree più grandi con essi, per cui una ricerca più fine con un dispositivo diverso dovrebbe essere effettuata con l’aiuto di una console di controllo del metal detector finemente sintonizzata. Questo tipo di apparecchiature viene quindi utilizzato per la ricerca in aree più ampie. Grazie alla loro vasta gamma di applicazioni sono adatti per i principianti, ma anche per i cacciatori di tesori professionisti che cercano in intere aree alla ricerca di reperti.

Una volta trovato un luogo dove sono ammassati molti reperti diversi, si può ripiegare su un dispositivo speciale che è stato progettato per trovare oggetti molto piccoli. Con questo dispositivo è possibile localizzare anche reperti molto piccoli fino ad una profondità di mezzo metro. Poiché le bobine sono spesso a tenuta stagna al giorno d’oggi, tali sonde vengono utilizzate anche nella prospezione dell’oro, poiché le piccole pepite si depositano principalmente nelle zone poco profonde dei fiumi. Se si è trovato un buon posto nel fiume qui, si possono pescare molte pepite fuori dall’acqua in un giorno con un tale dispositivo. Fortunatamente, i tempi in cui si doveva scavare nel fiume per un lungo periodo di tempo sono ormai finiti a causa di tali dispositivi.

Se siete completamente dedicati all’oro nella vostra ricerca, potete ricorrere a dispositivi speciali che sono stati progettati solo per la ricerca dell’oro. Questi vengono utilizzati, ad esempio, nei fiumi o nelle vecchie miniere se si sospetta che qui ci sia dell’oro. Il vantaggio di un tale dispositivo è che è molto sensibile all’oro grazie al suo design e fornisce risultati molto più affidabili di un normale metal detector.

Per chi vuole davvero andare sott’acqua, ci sono speciali metal detector subacquei. Sono, a seconda del modello, assolutamente impermeabili fino a una certa profondità e permettono la ricerca di tesori sul fondo del mare. Tali dispositivi vengono utilizzati, ad esempio, quando viene scoperto un relitto. Qui gli archeologi lavorano prima di tutto con i metal detector impermeabili per trovare monete e altri oggetti metallici sepolti nella sabbia.

Esiste anche un metal detector adatto per oggetti molto profondi. Se si sospettano tesori a profondità maggiori, è necessario ricorrere a speciali attrezzature con le quali è possibile una buona localizzazione in profondità. Questo è possibile, ad esempio, con un radar di terra 3D. Questi dispositivi spesso non solo indicano se ci sono oggetti metallici nel terreno, ma anche se ci sono cavità nel terreno che potrebbero indicare grotte o tombe.

Vantaggi di un metal detector
I rivelatori di metalli possono essere utilizzati in situazioni molto diverse e offrono vantaggi individuali a un gran numero di utenti.
Ad esempio, tutti coloro che hanno viaggiato in aereo sono già passati attraverso un metal detector molto potente. Prima che il passeggero sia autorizzato ad entrare nell’area di sicurezza di un aeroporto, deve sottoporsi ad un controllo per verificare la presenza di oggetti metallici. Questo avviene passando attraverso una sorta di cancello, in cui sono fissate delle potentissime sonde nella parte inferiore, superiore e laterale, con le quali il passeggero viene esaminato alla ricerca di oggetti metallici. Questo garantisce che nessuno possa portare coltelli, pistole o altre armi a bordo dell’aereo. Se il grande metal detector colpisce, vi verrà chiesto di spostarvi in un terreno adiacente dove sarete ulteriormente esaminati da un poliziotto con un metal detector portatile. Questo permette di localizzare e determinare esattamente il segnale, perché il grande metal detector colpisce anche le fibbie metalliche della cintura e i bottoni dei pantaloni. Questo metodo è molto efficace e consente un elevato livello di sicurezza nelle operazioni di volo.

HOOMYA Metal Detector Sotterraneo...
136 Recensioni
HOOMYA Metal Detector Sotterraneo...
  • ✔【Rendimiento Superior】Adopta la tecnología de detección de ondas...
  • ✔【Distingue Inteligentemente Los Tipos de Metales】Al presionar...
  • ✔【Sonido Único para Target】Al encontrar el metal, excepto que el...
  • ✔【Potencia Adjustable & Bobina Impermeable Grande de 28CM】El vástago...
  • ☞La bolsa de viaje incluida es fácil de colocar al aire libre y ayuda a...

A quali funzioni devo prestare attenzione quando acquisto un metal detector?
Prima di acquistare un metal detector, è necessario considerare attentamente quali funzioni sono importanti per voi personalmente e per quali scopi si desidera utilizzare l’apparecchio.

I rivelatori di metalli poco costosi offrono spesso solo poche funzioni, ma queste sono sufficienti per la maggior parte degli utenti. Prima di tutto si dovrebbe prestare attenzione al fatto che c’è un piccolo display. Nel segmento di prezzo più basso si tratta di solito di un piccolo display ad ago, che indica al cercatore per direzione e forza dell’eruzione cutanea, che tipo di metallo è il reperto nel terreno e che dimensioni ha l’oggetto. Questi display devono essere prima calibrati a zero prima di iniziare la ricerca, in modo che possano fornire risultati corretti. Oltre al display, gli apparecchi economici offrono di solito la possibilità di regolare il discriminatore e di regolare la sensibilità dell’apparecchio. Queste due possibilità di regolazione dovrebbero essere disponibili in ogni caso, in modo che l’apparecchio possa essere adattato alle rispettive condizioni del terreno. Spesso esiste anche un comando rotativo con il quale il segnale acustico può essere regolato o attenuato.
Indipendentemente dal prezzo, ci sono due funzioni aggiuntive che spesso vengono ignorate al momento dell’acquisto. Da un lato si deve garantire che l’apparecchio possa essere adattato correttamente alle dimensioni del corpo. Se l’asta su cui è fissata la sonda non può essere sufficientemente estesa, la ricerca diventa una tortura, soprattutto per le persone alte. È quindi opportuno informarsi in anticipo se la lunghezza dell’apparecchio corrisponde anche alla propria altezza. L’altra funzione, spesso non considerata, riguarda la sonda. E ‘sicuramente di grande vantaggio se la sonda del metal detector può essere variato in dimensioni e forma. A tal fine deve essere possibile acquistare ulteriori bobine di ricerca o collegare all’apparecchio altre marche. A seconda della ricerca e del terreno, la bobina normale può essere sostituita con una molto più grande, ad esempio per sondare prima una grande area. Qui si possono collocare piccole bandiere dove sono stati scoperti potenziali ritrovamenti con la grande sonda. Se si monta ora una sonda più piccola, è possibile rilevare meglio gli oggetti più piccoli.

Metal Detector Battle da Dude Perfect
Se volete entrare in vena di acquistare un metal detector, vi consigliamo il seguente video di infotainment.

Dude Perfect è un canale YouTube americano con 45 milioni di abbonati. Molti dei loro video sono cliccati più di 200 milioni di volte. In termini di formato, sono cinque ragazzi ricchi e fighi che insieme inseguono ogni tipo di passatempo senza senso ma molto divertente. Per esempio, vanno a pesca di squali in mare, cercano di spaccare i diamanti con un martello o fanno volare modellini di aerei sovradimensionati.

Nel 2019 ci fu la seconda Battaglia dei Metal Detector (la prima fu nel 2016), che fu cliccata più di 20 milioni di volte solo poco dopo l’uscita. Ogni “Dude” esce con il proprio metal detector per trovare il miglior tesoro possibile. Uno di loro visiterà le isole abbandonate, un altro volerà in Colorado per cercare l’oro e così via.

Leggi le mie recensione!

È sicuramente molto divertente e se hai qualche amico divertente, potresti organizzare la tua battaglia con il metal detector.

Molto popolari per i principianti sono i metal detector di Bounty Hunter a causa del loro basso prezzo. Su Amazon USA diversi modelli del marchio hanno già ricevuto oltre 1.000 valutazioni da parte degli acquirenti. Ad esempio, gli acquirenti dicono che il metal detector Bounty Hunter IV è il modello migliore nella fascia di prezzo basso. Probabilmente ha aiutato un uomo a ritrovare la sua fede da 1.000 dollari, che aveva perso in una zona densamente popolata per motivi non menzionati.

Quanto costa un metal detector?
Il prezzo di un metal detector dipende logicamente da quali funzioni si desidera utilizzare. Nel nostro test è emerso che ci sono circa quattro gruppi di prezzi che possono essere distinti l’uno dall’altro.
1° gruppo di prezzi:
Secondo gruppo di prezzi:
Terzo gruppo di prezzi:
Quarto gruppo di prezzi:
Nella parte inferiore della scala, ci sono dispositivi che costano meno di cento euro. Di solito sono costruiti in modo molto semplice e non sempre hanno un bracciolo, che altrimenti è una cosa ovvia per gli apparecchi delle fasce di prezzo più alte. Il display utilizzato in tali dispositivi è di solito un display ad ago molto semplice, che, a seconda della direzione e della forza della deflessione, fornisce informazioni sul tipo di metallo e sulle dimensioni dell’oggetto. Alcuni produttori fanno a meno di un display ottico completamente privo di display, ma equipaggiano invece i loro economici dispositivi con un sistema di ricerca più forte. Qui la ricerca è supportata da vari segnali acustici che aiutano a determinare le dimensioni e il tipo di metallo. I dispositivi che costano meno di cento euro sono più adatti per chi vuole ritrovare un oggetto smarrito o per i giovani che vogliono fare i primi tentativi di caccia al tesoro.

Produttori di metal detector Top5
Tesoro
Rivelatori di metalli XP
Fisher
Bianco
Minelab
La società Tesoro offre ai suoi clienti dispositivi molto semplici, ma che hanno la reputazione di essere molto durevoli e affidabili grazie a materiali di altissima qualità e ad una lavorazione eccellente. I dispositivi dell’azienda sono caratterizzati da disegni molto semplici, che tuttavia non sembrano a buon mercato. Qui non si tratta di espedienti inutili, ma di tecnologia sofisticata. Per ottenere la migliore posizione possibile, i dispositivi offrono un peso molto basso, una buona maneggevolezza e un funzionamento semplice. Con l’aiuto di alcune possibilità di regolazione si ottiene la massima sensibilità possibile delle piccole parti, in modo da poter trovare facilmente soprattutto monete e gioielli. Gli eccellenti filtri di scarto garantiscono che l’apparecchio colpisca davvero solo quando vengono effettuati ritrovamenti importanti. L’azienda offre anche dispositivi appositamente ottimizzati per la ricerca dell’oro. Offre anche metal detector che possono essere utilizzati sott’acqua.
Notizie sui metal detector dall’Australia
Metal Detector Test L’azienda australiana Minelab è, secondo la sua stessa dichiarazione, il leader mondiale del mercato dei metal detector. I metal detector Minelab sono disponibili anche in Germania e possono essere acquistati ad esempio su Amazon. Il produttore ha presentato i suoi ultimi modelli alla fiera outdoor IWA 2019 di Norimberga.

Il metal detector EQUINOX 800 (999 euro su Amazon) è il fiore all’occhiello della gamma. Il metal detector è impermeabile fino a 3 metri di profondità ed è destinato ad essere adatto a tutte le condizioni del terreno. Sia che vogliate rilevare gioielli d’oro, monete, armi o bossoli – EQUINOX 800 è elogiato come dispositivo professionale per tutti gli eventi.

Secondo le recensioni dei clienti, dovrebbe essere molto facile da usare anche per i principianti, in quanto sta bene in mano e ha un buon equilibrio. Un cliente che aveva già perquisito il suo giardino con diversi metal detector di altri produttori ha subito trovato alcune monete sepolte. Un altro acquirente era presente anche quando sono state trovate 5 pepite d’oro. Così nasce subito il desiderio di andare a caccia di tesori.

Internet contro il commercio specializzato: dove posso acquistare il mio metal detector?
Chi decide di acquistare un metal detector si trova di fronte alla grande domanda se acquistarlo in un commercio specializzato o su Internet. Entrambe le possibilità offrono vantaggi e svantaggi, che saranno spiegati brevemente di seguito.
In passato, si presumeva che tali dispositivi altamente specializzati, come un metal detector, dovessero essere acquistati in un negozio specializzato. Ma se si guarda ai negozi specializzati che offrono tali dispositivi, ci si deve subito rendere conto che non ci sono quasi più negozi speciali per i cacciatori di tesori. Piuttosto, sono spesso offerti in negozi di armi o all’aperto, dove i venditori hanno più familiarità con altre aree. Inoltre, di solito qui vengono offerti solo dispositivi per principianti, poiché la vendita di rivelatori di metalli molto costosi è gestibile e questi dispositivi possono diventare rapidamente un venditore lento, che deve poi essere venduto al di sotto del valore effettivo per recuperare almeno in parte il capitale investito.

A cosa devo prestare attenzione quando uso un metal detector?
Se si vuole andare a caccia di tesori con un metal detector, bisogna fare attenzione a diverse cose in anticipo.
Dal punto di vista tecnico è necessario prima di tutto familiarizzare con il dispositivo. A questo scopo è adatto un piccolo corso di prova, sul quale si seppelliscono vari oggetti metallici, che devono poi essere rilevati con l’apparecchio. Non dovete seppellire nelle immediate vicinanze non solo oggetti di valore come monete o gioielli, ma anche ferro senza valore e rifiuti in alluminio come lattine o fogli di alluminio. Gli oggetti dovrebbero anche essere sepolti a diverse profondità per vedere quanto potente sia il metal detector in grado di rilevarli. Ora è possibile scoprire l’efficacia del dispositivo e quali fonti di errore sono possibili durante la ricerca. Soprattutto, è importante conoscere bene la funzione di discriminazione, poiché con essa è possibile separare in anticipo i rottami senza valore dai metalli preziosi. Dovreste prendervi il tempo sufficiente per questa familiarizzazione, perché è la base per una ricerca di successo e senza frustrazioni. Una volta completata questa prima familiarizzazione, si può iniziare con l’esame del proprio giardino. Il vantaggio è che non si può essere disturbati e nessuno può lamentarsi di alcune buche nel terreno. Rimarrete stupiti da ciò che potete già trovare nel vostro giardino.

Fondamentalmente ogni privato in Germania è autorizzato a possedere un metal detector senza un permesso speciale.
Se avete fatto le prime esperienze e volete cercare gli oggetti trovati in natura, dovete prima informarvi sulla situazione giuridica della caccia al tesoro con i metal detector (vedi anche l’articolo dettagliato: “Aspetti legali della caccia al tesoro”). È fantastico che i ritrovamenti di tesori siano esenti da tasse in Germania. Quindi chi trova una grossa pepita d’oro è il vincitore! Tuttavia, l’uso è soggetto ad alcune restrizioni, che sono spiegate in dettaglio nell’articolo corrispondente.

Fondamentalmente ogni cacciatore di tesori dovrebbe comportarsi in modo rispettoso e ragionevole. Pertanto, non si dovrebbe scavare dove i reperti archeologici sono già stati scoperti ed esposti. Allo stesso modo si dovrebbero sempre riempire i suoi buchi e non causare danni alla natura.
Se si desidera scavare su una proprietà privata, è necessario ottenere prima il consenso del proprietario. Se volete andare sul sicuro, potete stipulare un piccolo contratto con lui.

Vuoi scoprire i modelli migliori? Leggi le nostre recensioni su GARRETT ACE 300i, CIBOLA PRO, Garrett AT MAX, e Minelab GPX 5000.